La Casa del Sacro Cuore a Cucullaro di Gambarie nasce dal desiderio di realizzare un'oasi di serenità ed un punto di ritrovo aperto alla formazione e alla dimensione spirituale nel cuore dell'Aspromonte. San Giovanni Bosco diceva diceva: "Se Dio è il padrone di casa, si crea la famiglia". Quest'opera non è solo un bel luogo in cui trascorrere un soggiorno o vivere esperienze significative, è uno spazio sognato, voluto e ricostruito pezzetto per pezzetto, in cui la parrocchia si riunisce e fa famiglia aprendosi alle altre parrocchie e realtà. L'edificio, ristrutturato e messo a norma alla fine del 2007, è ubicato a 800 metri di altitudine in località Cucullaro, frazione di Santo Stefano d'Aspromonte, a circa tre chilometri dalla piazza centrale di Gambarie. Il "Soggiorno Sacro Cuore" è ideale per campi-scuola, vacanze sociali, seminari ed esercizi spirituali. La casa è aperta tutto l'anno, soprattutto nel periodo estivo, ed è meta di numerosi raduni dei gruppi parrocchiali.

. MODALITÀ
La Casa del Sacro Cuore è aperta a tutti, giovani e adulti, parrocchiani e non. Si offrono due modalità di sistemazione, ciascuna con prezzi diversi anche in base alla fascia d'età (contattare i responsabili per maggiori dettagli):
Pensione completa: il trattamento comprende alloggio, colazione, pranzo e cena. I pasti extra vengono conteggiati a parte. Per le escursioni si può richiedere il "cestino" in sostituzione del pranzo. Per venire incontro ad alcune particolari esigenze, è possibile richiedere menù diversi da quelli fissati dalla Casa. Ai celiaci verranno forniti pasta, pane e alimenti esenti da glutine.
Autogestione: il trattamento è possibile per quei gruppi che garantiscono un minimo di 25 presenze. Ai celiaci verranno forniti pasta, pane e alimenti esenti da glutine.

. REGOLAMENTO
Lo scopo della struttura è quello di offrire agli ospiti un ambiente accogliente per riscoprire i valori umani e cristiani in un'atmosfera di rispetto e cordialità reciproci. Entrando in questo complesso ricettivo, ogni ospite dichiara esplicitamente di volerne accettare le finalità e di adeguarsi alle norme indicate nel regolamento per il buon andamento della convivenza di tutti:
. Gli ospiti dovranno portare con sé lenzuola, federe e asciugamani.
. La pulizia delle camere sarà a cura degli ospiti. Con un piccolo supplemento la Casa può occuparsi della pulizia.
. Il soggiorno sia in autogestione che in pensione completa, inizia con il pranzo del giorno di arrivo e termina con la colazione del giorno della partenza.
. Le camere dovranno essere liberate entro le 10:00 del giorno della partenza.
. Non è possibile introdurre animali in Casa.

. Contatti

È possibile contattare i responsabili per ottenere maggiori informazioni e depliant illustrativi. È anche possibile prenotare un soggiorno telefonicamente. La disponibilità della casa parrocchiale può essere limitata in base al numero dei participanti e al periodo dell'anno.

Per informazioni e prenotazioni

Telefono:

.0965 620238 (ufficio del parroco)
.339 1979521 (don Umberto Lauro)
.320 7542587 (Gabriele Barreca)

Email:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Indirizzo:

Traversa 1° Via Nazionale, 1, 89057, Santo Stefano in Aspromonte (RC)

 

Per maggiori informazioni si invita il lettore a contattare i responsabili del soggiorno o a visitare le altre pagine della sezione casa parrocchiale:
. Storia
. Struttura

Si ringrazia il parroco don Umberto Lauro per il materiale informativo utilizzato per la stesura di questa pagina. Foto: La maggior parte delle fotografie proviene dalla pagina Facebook della parrocchia.

Scopri di più

Formazione cattolica

La parrocchia ha molto a cuore la formazione di grandi, giovani e piccoli. Durante l'anno liturgico vengono organizzati corsi di catechismo, corsi di preparazione alla cresima e al matrimonio e momenti di forte spiritualità ed approfondimento delle Scritture.

Torna Su